La Bonifica

Lo stato di avanzamento dei lavori

Gli impianti Solvay di Spinetta hanno ottenuto nel 2010 l'Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA), grazie ad interventi e misure tali da evitare, o ridurre, le emissioni in aria, in acqua e nel suolo, per conseguire un livello elevato di protezione dell'ambiente nel suo complesso.

Nel sito è già attivo il “Progetto di Messa in Sicurezza Operativo e primi interventi di Bonifica” approvato dalle Autorità nel 2012. Solvay ha già investito 350 milioni di euro (di cui circa 80 in ambiente e sicurezza) per aggiornare e adeguare le unità produttive di Spinetta Marengo, garantendo la massima sicurezza dei lavoratori e della popolazione, ridurre al minimo sia le problematiche ambientali del passato sia l'attuale impatto produttivo.

Sono 23 i milioni già investiti e 30 milioni quelli stanziati per interventi già programmati o proposti agli Enti.